METALMECCANICI, FISSATI TEMPI TRATTATIVA

image_pdfimage_print

CCNLNell’incontro di ieri tra le delegazioni di Federmeccanica e quelle di Fim, Fiom, Uilm, per la trattativa sul contratto nazionale di lavoro della categoria, è stato fissato il calendario dei prossimi incontri che per tutto il mese di febbraio si svolgeranno a delegazioni ristrette attorno a tavoli monotematici al fine di avviare un confronto su tutti i specifici punti delle piattaforme presentate.
A illustrare il calendario e i temi degli incontri è la Fiom: 5 febbraio welfare, sanità e previdenza; 10 febbraio formazione, salute e sicurezza; 24 febbraio trattamento economico, inquadramento, regole e livelli contrattuali, diritti d’informazione-partecipazione; 25 febbraio organizzazione del lavoro, orario, appalti, reperibilità, trasferte, trasferimenti, politiche del lavoro, finestra informatica.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PA, SINDACATI ALLA CAMERA

Un “pensiero speciale” in vista del Natale, da consegnare al presidente del Consiglio. Un messaggio chiaro perchè i lavoratori dei servizi pubblici non si aspettano regali sotto l’albero ma il

CREDEM: NEL 2016 150 ASSUNZIONI

Saranno fino a 150 i giovani che Credem, tra i principali gruppi bancari italiani quotati, inserirà entro fine 2016 in aumento di circa 50 unità rispetto a quanto già annunciato

COSTO DEL LAVORO

Bene il taglio annunciato su Tasi e Imu, ma per le imprese meccaniche la priorità resta quella di una vigorosa sforbiciata al costo del lavoro e alla tassazione  che grava

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento