AL VIA VERTENZA GAS-ACQUA, +128 EURO IN BUSTA PAGA LA RICHIESTA

CCNLAl via in Confindustria, le trattative per il rinnovo del contratto del settore gas-acqua che coinvolge oltre 48.000 lavoratori e circa 600 imprese.Sul tavolo la piattaforma unitaria di Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil che chiede un aumento salariale di 128 euro per il triennio 2016-2018, ““coerente con la situazione economica attuale, che deve garantire la difesa del potere di acquisto attraverso l’incremento dei minimi, il miglioramento del welfare contrattuale e delle prestazioni lavorative”.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Pietro Riccio

A cura di : Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)