AL VIA VERTENZA GAS-ACQUA, +128 EURO IN BUSTA PAGA LA RICHIESTA

image_pdfimage_print

CCNLAl via in Confindustria, le trattative per il rinnovo del contratto del settore gas-acqua che coinvolge oltre 48.000 lavoratori e circa 600 imprese.Sul tavolo la piattaforma unitaria di Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil che chiede un aumento salariale di 128 euro per il triennio 2016-2018, ““coerente con la situazione economica attuale, che deve garantire la difesa del potere di acquisto attraverso l’incremento dei minimi, il miglioramento del welfare contrattuale e delle prestazioni lavorative”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

DEDURRE COSTI COLF

Per far ripartire i consumi c’è bisogno di un intervento strutturale a favore delle famiglie, a prescindere dal loro status sociale. Assindatcolf chiede al Governo un provvedimento che consenta di

Lavoro: aumentano l’occupazione ma l’80% è a termine, bene la somministrazione

Nel secondo trimestre di quest’anno il trend positivo dell’ occupazione prosegue con buoni ritmi. L’ occupazione è in netto aumento mentre la disoccupazione è in calo. Secondo i dati dell’

JOB ACT, LUCI E OMBRE

Il restyling del mercato del lavoro con il Jobs Act va bene, anche se l’accorpamento degli ammortizzatori sociali più usati in un testo unico ha un po’ penalizzato le imprese

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento