AL VIA VERTENZA GAS-ACQUA, +128 EURO IN BUSTA PAGA LA RICHIESTA

image_pdfimage_print

CCNLAl via in Confindustria, le trattative per il rinnovo del contratto del settore gas-acqua che coinvolge oltre 48.000 lavoratori e circa 600 imprese.Sul tavolo la piattaforma unitaria di Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil che chiede un aumento salariale di 128 euro per il triennio 2016-2018, ““coerente con la situazione economica attuale, che deve garantire la difesa del potere di acquisto attraverso l’incremento dei minimi, il miglioramento del welfare contrattuale e delle prestazioni lavorative”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

UE: DATI POSTI LAVORO VACANTI

La percentuale dei posti di lavoro vacanti nell’Eurozona è stata dell’1,7% nel primo trimestre del 2016, in rialzo dall’1,6% registrato sia nel quarto trimestre 2015 che nel primo trimestre 2015.

BOOM INTERINALI

Ormai, dopo il varo del Job Act, sono soprattutto le assunzioni stabili, in aumento del 43,9% su base annua, a prevalere, secondo l’osservatorio Excelsior. A trainare sono in particolare quelle

Lavoro: per incentivare il lavoro stabile, contratti precari più cari

Spunta l’ipotesi di rincarare il costo dei contratti a tempo, con l’obiettivo di incentivare le assunzioni stabili. È quanto si apprende da ambienti vicini al dossier. La misura potrebbe trovare

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento