Rassegna stampa del 26 Gennaio 2016

Rassegna stampa del 26 Gennaio 2016

 
A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.
Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • I manager a tempo cambiano pelle
  • Garanzia giovani fino al 2020
  • Assunzioni, il Sud paga ma incassa meno posti – Sud, la beffa del bonus occupazione
  • Oltre cinquemila le startup italiane ma il lavoro non sale
  • Jobs act autonomi, risorse ok
  • La ricerca di lavoro corre su internet e sugli algoritmi – La ricerca di lavoro corre su algoritmi e internet
  • Processo del lavoro: in “pensione” il rito Fornero – Per il rito Fornero capolinea più vicino
  • L’Università tra scuola e lavoro
  • Un voucher per formare i tutor aziendali
  • Malattia e maternità, tutele alle partite Iva
  • Ue: “Italia vulnerabile debito troppo alto” Padoan: “Conti ok”
  • Forum con le imprese a caccia di nuovi business
  • L’Analisi – Banche, gli appelli alla razionalità che cadono nel vuoto
  • L’Analisi – Il percorso a ostacoli verso il pareggio di bilancio
  • L’Analisi – Non basta l’auto a rilanciare la crescita

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1255 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 28 Settembre 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 13 Maggio 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani di oggi in edicola.

Rassegna stampa del 31 Marzo 2015

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, in collaborazione con Assolavoro. A seguire gli articoli in evidenza oggi: «Jobs act, entro agosto ok ai decreti» Contratti,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento