APPLE: 200 ASSUNZIONI A MILANO

lavoroApple Inc., azienda statunitense che produce sistemi operativi, computer e dispositivi multimediali ha presentato il progetto per un nuovo megastore in cui saranno richiesti 200 addetti.
La multinazionale vuole realizzare il tutto, a Milano in piazza Liberty, al posto degli spazi dell’ormai ex cinema Apollo. Il progetto è stato disegnato da un architetto di fama internazionale, Norman Foster, che vorrebbe dar vita a una grande struttura in vetro con un richiamo al mondo cinematografico, a darne notizia è la Repubblica.it.
Attualmente in Italia la Apple ha 16 posizioni aperte. Per informazioni e candidature basta visitare l’apposita sezione del sito Apple.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PAPA: LAVORO UN DIRITTO

“Il lavoro non è un dono gentilmente concesso a pochi raccomandati: è un diritto per tutti”. Parola di Papa Francesco, nell’udienza ai gruppi del “Progetto Policoro”, istituito dalla Cei 20

TOSCANA: AMPLIATI REQUISITI PARTECIPAZIONE ASSEGNO RICOLLOCAZIONE

“Un numero maggiore di ex lavoratori ora disoccupati potrà accedere ai voucher di ricollocazione messi a disposizione dalla Regione Toscana. La domanda potrà infatti essere presentata non solo dai disoccupati

CONFINDUSTRIA-CERVED, SU IMPRESE CENTRONORD

Le società di capitali delle regioni del Centro-Nord costituiscono la spina dorsale dell’apparato produttivo italiano: quelle che soddisfano i requisiti europei di pmi (da 10 a 250 addetti, e fatturato

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento