AUTO, +9,2% IN EUROPA NEL 2015. BOOM FCA

image_pdfimage_print

auto(ANSA) – TORINO, 15 GEN – Il mercato europeo dell’auto ha chiuso il 2015 con 14.198.750 immatricolazioni, il 9,2% in più del 2014. Nel mese di dicembre le consegne sono state 1.153.982, pari a una crescita del 15,9% rispetto allo stesso mese dell’ anno precedente. I dati, che si riferiscono all’Europa dei 28 più i tre Paesi Efta (Islanda, Norvegia e Svizzera), sono stati diffusi dall’ Acea, l’associazione dei costruttori auto europei.
Risultati “nettamente superiori a quelli ottenuti dal mercato” per Fca, grazie al successo di 500X e Renegade. Il gruppo ha venduto nel 2015 in Europa 872.500 auto, il 13,6% in più del 2014, con una quota in crescita al 6,1%. A dicembre le immatricolazioni del gruppo sono state 65.168, il 16,4% in più dello stesso mese dell’anno precedente. I buoni dati fanno rimbalzare in Borsa il titolo, che dopo lo scivolone di ieri ha aperto le contrattazioni in rialzo dell’1,97%.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PIU’ LAVORO IRREGOLARE

I lavoratori irregolari in Italia sono 3 milioni e 487 mila, occupati in prevalenza come dipendenti, 2 milioni e 438 mila. Il tasso di irregolarità è pari al 15%, in

DETASSATO WELFARE AZIENDALE

La commissione Bilancio del Senato ha approvato l’emendamento sulla non tassabilità di tutte le prestazioni sociali erogate dai datori di lavoro in favore dei dipendenti e delle loro famiglie. Soddisfatto

NORWEGIAN AIR: 60 ASSUNZIONI A FIUMICINO

Norwegian Air, compagnia aerea con sede centrale è a Fornebu, Oslo, sbarca anche in Italia, precisamente nell’aeroporto romano di Fiumicino dove per operare a pieno regime necessiterà di 60 addetti

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento