Rassegna stampa del 14 Gennaio 2016

Rassegna stampa del 14 Gennaio 2016

 
A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.
Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Solidarietà al capolinea
  • A rischio stress un lavoratore su due
  • Sindacati: contratti nazionali con aumenti oltre l’inflazione
  • Ge taglia 6.500 posti in Europa a Milano 236
  • Merci in Romania e cancelli chiusi Alla Saeco adesso è scontro totale
  • Com’è reale il mondo virtuale
  • Sperimentazione sull’apprendistato – Al via l’alternanza tra scuola e lavoro a misura di Jobs Act
  • Le novità su pensione anticipata e decurtazioni
  • Aziende e famiglie, 40 miliardi da Intesa Sanpaolo»
  • Banche, aumentano i prestiti ma anche le sofferenze – Risalgono i prestiti a imprese e famiglie. Sofferenze sopra quota 200 miliardi
  • Il maxiammortamento premia tre imprese su quattro
  • Imprese, meno finanza e più partecipazione
  • L’analisi – Inflazione zero, se lo strappo alle regole ora piace ai tedeschi
  • I dubbi dell’Europa e la tagliola cinese
  • Sulle lunghe scadenze navigazione a vista – La parte lunga della curva dei rendimenti naviga «a vista»

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1255 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 8 Ottobre 2019

Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in

Rassegna stampa del 18 Luglio 2014

  Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi.

Rassegna stampa del 8 Novembre 2016

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: «Serve un

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento