INAIL: A BANDO 20 POSTI A TEMPO INDETERMINATO

inail L’INAIL, Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro ha indetto sei concorsi per Diplomati e Laureati, finalizzato al reclutamento di 20 unità di personale da assumere con contratto di lavoro a tempo indeterminato
I posti messi a bando sono 20, così distribuiti:
• n. 10 posti nel profilo professionale di Tecnico ortopedico – Costruttore ortopedico a banco e a macchina;
• n. 5 posti nel profilo professionale di Impiegato tecnico – Ingegnere;
• n. 1 posto nel profilo professionale di Costruttore ortopedico – settore calzoleria e selleria;
• n. 1 posto nel profilo professionale di Costruttore ortopedico a banco e a macchina;
• n. posto nel profilo professionale di Verniciatore – Resinista;
• n. 2 posti nel profilo professionale di Costruttore ortopedico a banco e a macchina – linea silicone.
Tutti i dettagli sono presenti alla sezione avvisi e scadenze del sito INAIL.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

FEDERMANAGER SU PENSIONI

“Con un buco nel bilancio pubblico di 130 miliardi di euro ogni anno dovuto all’evasione fiscale, altri 60 miliardi annui persi in sprechi e inefficienze, e 8,5 milioni di pensionati

ALESSANDRO GENOVESI ELETTO SEGRETARIO GENERALE FILLEA CGIL

Alessandro Genovesi è il nuovo segretario generale della Fillea Cgil. Lo ha eletto questa mattina a Roma l’assemblea generale del sindacato degli edili di Corso d’Italia con 222 voti favorevoli

Fondo monetario internazionale: le stime per l’Italia sono al rialzo, +1,5%

Il 2018 si prospetta migliore delle previsioni per l’economia del nostro Paese. Lo si evince dai dati del Fondo Monetario Internazionale che nel suo World Economic Outlook ha rivisto al

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento