PESSI: BENE PROPOSTA SINDACATI SU CONTRATTI, MA ATTUARE ART. 39 COST.

image_pdfimage_print

PessiQuella dei sindacati “può essere una proposta intelligente, interessante”, ma ha “senso solo se viene attuato l’articolo 39 della Costituzione, altrimenti un’eventuale legge per far valere per tutti i lavoratori i salari minimi fissati nei contratti nazionali di lavoro verrà bocciata dalla Consulta, come avvenuto ad esempio con la legge Vigorelli 741/1959, perchè i contratti non hanno validità erga omnes: in conclusione, l’articolo 39 va applicato o cambiato, altrimenti la proposta ha poco senso”. Così, con Labitalia, il giuslavorista e prorettore alla Didattica della Luiss di Roma, Roberto Pessi, sulla proposta di riforma contrattuale che Cgil, Cisl e Uil stanno per presentare.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

SKY: OPPORTUNITÀ DI STAGE

Sky, leader dell’intrattenimento, attualmente offre opportunità di Stage in diversi settori, tra cui Process & Quality e 3D Channel. Per conoscere tutte le opportunità e per presentare la propria candidatura è possibile

INPS: BANDO PER FUNZIONARI

Nuove assunzioni in arrivo per l’INPS. Ad annunciarlo è stato il numero uno dell’Istituto nazionale di previdenza sociale Tito Boeri che ha anticipato la creazione di 900 posti da funzionario

CAPGEMINI ASSUME IN TUTTA ITALIA

Duecento nuovi posti di lavoro negli uffici italiani del gruppo Capgemini. La multinazionale, attiva nei settori della consulenza aziendale, dell’outsourcing e della fornitura di servizi professionali, nata nel 1967, con

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento