BOERI: PIÙ FLESSIBILITÀ IN USCITA DAL LAVORO PER RIDURRE LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE

Boeri“Si può avere più flessibilità dall’Ue senza violare le regole dell’Unione”, bisognerebbe però chiedere questa flessibilità per chiedere maggiore flessibilità nel prepensionamento, “in uscita dal mondo del lavoro”, un passo che serve “per ridurre la disoccupazione giovanile”. Lo ha affermato il presidente dell’Inps Tito Boeri, parlando ieri a ‘L’Intervista di Maria Latella’ su SkyTg24.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

BELLANOVA: RINNOVATO IMPEGNO PER MERCATO DEL LAVORO EQUO E INCLUSIVO

“In occasione del Consiglio dei ministri Ocse è stato rinnovato l’impegno comune per un mercato del lavoro equo e inclusivo”. Così la sottosegretaria al Lavoro, Teresa Bellanova, a margine del

ISTAT: DATI MAGGIO COMMERCIO

Le vendite al dettaglio a maggio 2016 aumentano dello 0,3% in valore rispetto ad aprile ma diminuiscono dell’1,3% rispetto al 2015. Lo rileva l’Istat nelle statistiche flash. Rispetto allo scorso

SICUREZZA SUL LAVORO NEL LAZIO

È on-line all’indirizzo http://www.regione.lazio.it/rl_comitato_ssl/ il sito del Comitato Regionale di Coordinamento  per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro del Lazio. Ha il compito di sviluppare progetti operativi

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento