Ecco gli ultimi giochetti al Luna Park delle pensioni

Ecco gli ultimi giochetti al Luna Park delle pensioni
image_pdfimage_print


di Giulianbo Cazzola
Nel Luna Park delle pensioni hanno nuovamente scoperto l’acqua calda. Tutti si lamentano perché vi sono 135mila pensionati in meno. E perché, in media, le donne percepiscono un trattamento inferiore di 6mila euro l’anno rispetto a quello degli uomini. Il fatto è che le riforme si fanno proprio per diminuire il numero delle pensioni (e quindi anche la spesa) rallentandone il flusso tramite più severi requisiti per l’età di pensionamento …

Continua la lettura su miowelfare.it

Sull' autore

In collaborazione con Miowelfare.it
In collaborazione con Miowelfare.it 40 posts

In collaborazione con http://miowalfare.it La tua porta di accesso all’insieme di prestazioni, servizi e opportunità assicurati e offerti dal sistema italiano di welfare, sia quello di base che quello integrativo: contrattuale, aziendale, individuale.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Congedo paternità Inps: tutte le novità del Bonus papà 2018

Cresce sempre di più per i neo-papà il ricorso al congedo parentale, come anche il Bonus papà, secondo i dati emessi dall’Inps. Nel 2016 il congedo obbligatorio ha fatto registrare

Consigli sulle pensioni per evitare lotte inutili tra poveri e ceto medio

La proposta “pensionistica” di Tito Boeri rilancia alla grande il tema visto che il governo, questa volta, scopre la saggezza della prudenza. Il simpatico e autorevole economista che presiede oggi

REI: in Italia aiuto per 900 mila poveri, 7 su 10 risiedono al Sud

Presentati i dati dell’Osservatorio statistico sul Reddito d’inclusione ( REI ) da Inps e Ministero del Lavoro. Le persone che hanno beneficiato dello strumento di lotta alla povertà sono circa

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento