Ecco gli ultimi giochetti al Luna Park delle pensioni

Ecco gli ultimi giochetti al Luna Park delle pensioni


di Giulianbo Cazzola
Nel Luna Park delle pensioni hanno nuovamente scoperto l’acqua calda. Tutti si lamentano perché vi sono 135mila pensionati in meno. E perché, in media, le donne percepiscono un trattamento inferiore di 6mila euro l’anno rispetto a quello degli uomini. Il fatto è che le riforme si fanno proprio per diminuire il numero delle pensioni (e quindi anche la spesa) rallentandone il flusso tramite più severi requisiti per l’età di pensionamento …

Continua la lettura su miowelfare.it

Sull' autore

In collaborazione con Miowelfare.it
In collaborazione con Miowelfare.it 40 posts

In collaborazione con http://miowalfare.it La tua porta di accesso all’insieme di prestazioni, servizi e opportunità assicurati e offerti dal sistema italiano di welfare, sia quello di base che quello integrativo: contrattuale, aziendale, individuale.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Pensioni flessibili, basta una riga nella Stabilità

di Raffaele Marmo Le pensioni flessibili sono diventata un po’ come l’araba fenice. Tutti a cercarla, tutti addirittura a inventarla. Solo che a forza di volerla rintracciare nei marchingegni più astrusi si

Il part-time agevolato pre-pensione punto per punto

Dopo svariate sperimentazioni largamente conclusesi senza successo, la legge di Stabilità per il 2016 ha definito una formula di part-time pre-pensione che presenta alcune caratteristiche innovative, tali da renderla più

Flessibilità e zero appeal

di Raffaele Marmo Un po’ come nel gioco dell’oca si ripassa dal via. E così, nella girandola di ipotesi e soluzioni allo studio per la flessibilità pensionistica, si torna al

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento