PREZZI 2015, ACCELERA 'CARRELLO SPESA'

image_pdfimage_print

SpesaIstat, prezzi in media anno a +0,8% da +0,3% del 2014
(ANSA) – ROMA, 5 GEN – Il cosiddetto ‘carrello della spesa’ nel 2015, in media d’anno, è risultato più caro che nel 2014, salendo al +0,8% dal +0,3% dell’anno precedente. Lo rileva l’Istat, con riferimento i prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

OCSE: A DICEMBRE DISOCCUPAZIONE STABILE

Il tasso di disoccupazione nell’area dell’Ocse è rimasto stabile a dicembre 2015 al 6,6%: 1,5 punti percentuali al di sotto del picco di gennaio 2013. Lo rende noto l’organizzazione internazionale

DETASSARE PRODUTTIVITA’

Va riaperto subito il tavolo di confronto tra sindacati e Confindustria e gli altri datori di lavoro per realizzare il nuovo modello contrattuale. Lo sostiene la segretaria della Cisl, Annamaria

LA FORMAZIONE BILATERALE SOSTIENE L'INDUSTRIA 4.0

La formazione bilaterale sostiene l’industria 4.0. Un aumento medio del fatturato del 2,5%, 130 nuovi assunti in 51 imprese. Sono i risultati ottenuti da aziende italiane del settore metalmeccanico che

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento