PREZZI 2015, ACCELERA 'CARRELLO SPESA'

image_pdfimage_print

SpesaIstat, prezzi in media anno a +0,8% da +0,3% del 2014
(ANSA) – ROMA, 5 GEN – Il cosiddetto ‘carrello della spesa’ nel 2015, in media d’anno, è risultato più caro che nel 2014, salendo al +0,8% dal +0,3% dell’anno precedente. Lo rileva l’Istat, con riferimento i prezzi dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

POLETTI SU OCCUPAZIONE

In poco più di due anni trascorsi dall’insediamento del governo di Mattero Renzi sono stati recuperati 585.000 occupati, 266.000 dei quali nell’ultimo anno. Lo afferma il ministro del Lavoro, Giuliano

Si fermano gli ammortizzatori sociali, a rischio 140 mila lavoratori

” Migliaia di lavoratrici e lavoratori a fine settembre si ritroveranno disoccupati poiché scadranno gli ammortizzatori sociali ”. Queste sono le parole della segretaria confederale della Cgil Tania Scacchetti, per

RENZI SU PENSIONI

“Ci sono ancora un sacco di cose da fare, come le pensioni, è un tema sul quale bisogna lavorare perché in passato si è intervenuto con l’accetta, c’è uno scalino

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento