NO NASPI STAGIONALI

image_pdfimage_print

E’ saltato l’emendamento alla legge di Stabilità che avrebbe dovuto garantire anche per il 2016 la tutela in termini di trattamento di disoccupazione per i lavoratori stagionali. “Il governo – accusa la Cgil – ha deciso di ignorare le istanze  della Filcams e dele altre federazioni sindacali di categoria”. Ciò comporta che l’anno prossimo più di 300 mila famiglie resteranno senza sostegno al reddito per mesi. “Non è comprensibile – incalza la Filcams – che si esonerano le imprese che assumeranno lavoratori stagionali dal pagamento dell’Irap e si penalizzano i lavoratori”.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento