PIU’ OCCUPATI NELL’UE

Nel terzo trimestre del 2015 il numero di occupati nell’area euro è aumentato dello 0,3% rispetto ai tre mesi precedenti, e dello 0,4% nell’Unione europea. Su base annua l’incremento è dell’1,1% in entrambe le aree. Fra i Paesi membri l’Italia ha registrato nel trimestre un incremento dell’occupazione dello 0,4% e dello 0,9% su base annua. Fra i maggiori incrementi si segnalano Estonia (+2,1%), Ungheria (+0,8%), Irlanda, Spagna, Lussemburgo e Regno Unito (+0,6%).

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CALDERONE (CUP): "FARE SISTEMA TRA PROFESSIONISTI SULLA FORMAZIONE"

“Dobbiamo imparare a fare sistema, favorendo le sinergie nella formazione. Abbiamo la necessità di lavorare affinchè la formazione continua sia sempre più qualificata, e per puntare al reciproco riconoscimento dei

AVANZI: ASSUNZIONI NEL SETTORE OTTICA

Avanzi, la catena internazionale di ottica è alla ricerca delle seguenti figure professionali: Ottico in possesso di abilitazione, sede Trento, Ottico, sede: Trieste, Ottico in possesso di abilitazione, sede: Cremona

Apple e Unisa: stipulata la convenzione per formare programmatori di app iOS

Dopo l’intesa raggiunta lo scorso agosto, è stata stipulata la convenzione tra la Apple e Unisa per l’utilizzo del campus di Fisciano come sede per i corsi iOS Developer Academy

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento