YAHOO TAGLIA ADDETTI

image_pdfimage_print

Sale la pressione degli investitori di Yahoo. Dopo l’annuncio di non procedere con la separazione da Alibaba, diversi fra azionisti e investitori hanno chiesto un drastico taglio della forza lavoro del 70%. In particolare, l’hedge fund SpringOwl Asset Management propone di tagliare le spese per 2 miliardi di dollari l’anno riducendo la forza lavoro di 9 mila unità sugli 11.900 dipendenti attuali, eliminando alcuni benefit e cedendo il quartier generale.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CONFSERVIZI SU SCIOPERI NEI TRASPORTI

Potenziare i compiti della Commissione di Garanzia sugli scioperi, con la possibilità che si occupi di anche di comporre il contenzioso. Questa scelta genera perplessità, “perché probabilmente andrebbe a snaturare

SINDACATI IN PIAZZA PER LEGGE CONTRO CAPORALATO

Fai-Flai-Uila hanno indetto, martedì 19 luglio alle 10 a Piazza del Pantheon a Roma, un presidio al quale parteciperanno oltre 500 delegati provenienti da tutta Italia, per chiedere l’approvazione da

SI ALLO SMART WORKING

La legge attuativa del Job Act sul lavoro agile è un importante passo avanti, secondo Mariano Corso, responsabile scientifico dell’Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano. Perchè, negli ultimi anni,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento