EX LAVORATORI EXPO

image_pdfimage_print

È partito un programma per favorire l’orientamento e il reinserimento dei lavoratori assunti per Expo 2015 attraverso la valorizzazione delle competenze acquisite durante l’esposizione universale di Milano.Il programma mira a sostenere il reinserimento anche in settori diversi da quello di provenienza. Finora ha raccolto oltre 925 adesioni. Tutti coloro che hanno aderito hanno la possibilità di accedere a una piattaforma di e-learning per la fruizione on line di moduli di approfondimento al fine di aiutarli ad accrescere le proprie competenze e spenderle sul mercato del lavoro.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CONFINDUSTRIA PROMUOVE JOB ACT

Confindustria promuove a pieni voti il contratto a tutele crescenti e gli sgravi contributivi che lo accompagnano introdotti dal Jobs act: due imprese su cinque hanno assunto o sono in

Poletti: “per il lavoro al Sud decontribuzione del 100%”

Il ministro del Lavoro Giuliano Poletti spiega, a margine delle Giornate del Lavoro della Cgil, che è allo studio una decontribuzione del 50% per le aziende che assumono giovani, che

10 MILIARDI FSE PER DISOCCUPATI

L’Unione europea dichiara guerra alla disoccupazione di lungo termine, che è raddoppiata tra il 2007 ed il 2014 arrivando a 12 milioni di persone, pari al 5% della popolazione attiva.

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento