ASSOLAVORO E ANPAL

image_pdfimage_print

La partita più importante riguarda le nuove politiche attive per il lavoro. Stefano Scabbio, presidente di Assolavoro, ritiene che con la neonata Agenzia per le politiche attive (Anpal) ci sia l’opportunità di favorire in maniera sempre più efficace l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro e il reingresso degli over 50. Il sistema integrato di servizi delle agenzie per il lavoro è un punto di forza per tutto il mercato. Le oltre 2.500 filiali delle agenzie per il lavoro sono da tempo pronte a fornire tutte le informazioni e novità introdotte con il Jobs Act.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

L’esercito di Garanzia Giovani

Il piano europeo per  la disoccupazione giovanile, chiamato “ Garanzia Giovani “,sta vivendo un momento di crescita quasi esponenziale. Il numero dei giovani presi in carico o che hanno usufruito

CAMUSSO SU LAVORO

“In un Paese diseguale come sempre, bisogna scegliere il punto di osservazione: se guardiamo ai lavoratori, ai pensionati, ai tanti giovani che continuano a non avere lavoro e prospettive, indubbiamente

JOB ACT, PIACE MA SERVE DI PIU’

Alle aziende la riforma del Jobs Act piace, ma non è sufficiente. È quanto emerge da un’indagine, rivolta ad aziende nazionali e internazionali operanti in Italia, realizzata dallo studio legale

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento