320 CHANCE PER GIOVANI

image_pdfimage_print

Imparare a creare e gestire una radio o una tv sul web, ideare e sviluppare un’applicazione per dispositivi mobili, immaginare nuovi servizi che possano migliorare la qualità della vita della città, dall’ambito culturale al food. Il Comune di Milano propone 21 percorsi formativi per giovani dai 18 ai 35 anni, per 320 posti complessivi. Il progetto MI-Generation Lab, è rivolto non solo a studenti, ma anche a giovani senza occupazione o lavoratori precari. Tutti i corsi sono gratuiti. È possibile fare richiesta di iscrizione  collegandosi al sito www.migeneration.it.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

UNIONCAMERE: DATI NUOVE IMPRESE

Segnali di vitalità in arrivo dal sistema imprenditoriale del Mezzogiorno nel secondo trimestre dell’anno. Tra aprile e giugno il Registro delle imprese delle Camere di commercio ha fatto registrare un

TASSE SU LAVORO

Se l’obiettivo è quello di ridurre la tassazione sul lavoro, riequilibri di bilancio favorevoli alla crescita potrebbero  prevedere tale abbassamento delle imposte. Il recupero di risorse per lo Stato avverrebbe

BOERI: "SPID ESSENZIALE, INPS PORTA IN DOTE 18,5 MLN PERSONE"

“Ho voluto essere presente fin dall’inizio perché noi crediamo che la digitalizzazione sia essenziale per migliorare i rapporti tra pubblica amministrazione e cittadini, anche se non toglierà mai il rapporto

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento