SGRAVI LAVORO 2016

image_pdfimage_print

La decontribuzione piena al 100% è stata ossigeno per tutt’Italia. In attesa che l’Europa autorizzi a farla solo per il Sud, dal 2017 al 2020, l’ipotesi di cui si discute in queste ore in commissione Bilancio alla Camera, dove si stanno preparando gli emendamenti alla legge di Stabilità, è di mantenerla totale anche per il 2016 nell’intero Paese. Successivamente, le risorse per mantenerla solo nel Mezzogiorno andranno reperite dal Piano di azione e coesione e devono essere quelle che non sono state ancora usate.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

11 MILA DISOCCUPATI IN MENO

I disoccupati alla fine del mese scorso erano diminuiti di 11 mila unità, pari allo 0,4%. Il tasso di disoccupazione è calato lievemente a fine agosto, attestandosi all’11,9%. Lo comunica

SINDACATI: TRATTATIVE RINNOVO TESSILE

“Aperte oggi a Roma le trattative tra i sindacati del settore Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil e Uniontessile-Confapi per il rinnovo del contratto 2016-2019 per gli addetti delle piccole e medie imprese

Ministero dell’Interno: Permesso di soggiorno e liste di collocamento

Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza-Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere, del Ministero dell’Interno, attraverso la circolare prot. n. 40579, ha fornito chiarimenti per la corretta applicazione dell’articolo 22,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento