NUOVA FABBRICA A CAIVANO

image_pdfimage_print

La realizzazione del nuovo sito produttivo a Caivano, epicentro della Terra dei Fuochi, è un segnale di speranza per il rilancio del napoletano. Lo ha realizzato il Gruppo de Nigris, azienda che produce aceto balsamico e condimenti di qualità, commercializzati per l’85% all’estero. “In realtà come queste risulta fondamentale l’alternanza scuola-lavoro per avvicinare i giovani alle richieste del mondo della produzione”, dice il ministro Poletti. La nuova struttura ha oltre 80 dipendenti.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

2 Commenti

  1. Vincenzo Poggiaforte
    gennaio 27, 16:34 Reply

    Ho lavorato con voi 2 anni fa a Carpi (MO) e anche il turno di notte a Caivano (NA) sulla incartonatrice….mi farebbe molto piacere avere buone notizie da parte vostra!!! Grazie e spero a presto!

Lascia un commento