CAPGEMINI 80 ASSUNZIONI

Capgemini entro fine anno assumerà 80 persone. Fra i profili richiesti neolaureati in discipline tecniche ed economiche, professionisti con esperienza informatica e consulenti di business e processi. La preferenza andrà a neolaureati nelle discipline di Ingegneria Informatica, Gestionale e delle Telecomunicazioni, Informatica, Matematica, Economia e Commercio e Scienze Economiche e Bancarie. L’azienda sta sviluppando un programma interno di talent management per la valorizzazione e la crescita dei professionisti  in un percorso di formazione professionale.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

DONNE AL SUD: + 46 MILA AL LAVORO

Nella prima parte del 2015 c’è stata, inaspettatamente, una piccola ripresa dell’occupazione femminile al Sud, pari a 46 mila donne, di cui 15 mila nella sola Sicilia. Lo rileva Confcommercio,

DUCATI SELEZIONA PER STAGE E ASSUNZIONI

Ducati, marchio italiano è tra i maggiori nel panorama motociclistico mondiale, attualmente offre opportunità di Tirocinio R&D Global Sourcing e per Ingegnere Di Sviluppo Motore. Per presentare le proprie candidature

MIUR: LANCIATO IL BANDO PER LE CATTEDRE

Il Ministero dell’Istruzione (MIUR) ha pubblicato i bandi di concorso a posti e cattedre, anno 2016, per il reclutamento di 63.712 docenti, come previsto dalla Legge Buona Scuola (L. 107/2015).

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento