A MILANO GUADAGNI MEGLIO

image_pdfimage_print

Milano è sicuramente la provincia meglio pagata: la retribuzione media è 34.508 euro. Roma è all’undicesimo posto, con 30.126 euro. Il caro vita del Nord, maggiore di quello del Centro Sud, rispecchia in parte questa differenza delle retribuzioni, soprattutto nel caso di lavoratori dipendenti del privato.In base al report JP Geography Index del 2015 le retribuzione percepite nel Mezzogiorno sono invece più basse del dato medio nazionale e occupano gli ultimi posti della classifica, con in coda Sardegna, Basilicata e Calabria.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

GRIECO (REGIONI) SU SERVIZI IMPIEGO

“Un confronto utile ed un clima costruttivo quello riscontrato dagli assessori al lavoro nel corso di un incontro che si è tenuto con il ministro Giuliano Poletti”. Lo ha dichiarato

PUGLIA: GENERAZIONE VINCENTE CERCA CANDIDATI

  Da settembre sino a Dicembre , tutti i martedì e giovedì, dalle 17 alle 19,  si possono consegnare i curriculum vitae  e svolgere un colloquio conoscitivo presentandosi al Desk generazione vincente presso

FILIERA DELL'EDILIZIA: PARTE TAVOLO UNITARIO

Il sistema delle costruzioni unito per offrire risposte serie e concrete ai tanti problemi che affiggono il settore e che impediscono al principale motore economico del mercato interno del nostro

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento