OCCUPATI MA PIU’ VECCHI

image_pdfimage_print

L’area della sofferenza occupazionale diminuisce di 148 mila unità per effetto del calo di disoccupati e cassaintegrati, ma non di scoraggiati, pur rimanendo, però, con quasi 2,5 milioni di persone in più, ancora il doppio rispetto al primo semestre 2007. Uno studio della Fondazione Di Vittorio rileva l’invecchiamento della platea dei lavoratori per effetto del calo del tasso di occupazione fino a 34 anni e dell’aumento tra gli over 55. Prendendo a riferimento il 2007, infatti, il dato è macroscopico: il tasso di occupazione nella classe fino a 34 anni cala di oltre 12 punti.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PENSIONI: PROPOSTE APE

Potranno accedere all’anticipo pensionistico (Ape) quei lavoratori a cui mancano tre anni e sette mesi alla pensione. Il prestito sarà sperimentato per due anni. E’ questa per i sindacati l’ultima

ALLIANZ SE: POSSIBILITÀ DI STAGE E ASSUNZIONI

Allianz SE, società di servizi finanziari con sede a Monaco di Baviera, attualmente seleziona Underwriter, Stage Underwriting, Stage Ufficio Organizzazione, Responsabile Rete Home, Area Manager Pharma, Senior Credit Analyst. Per

POSTE ITALIANE ASSUME

Poste Italiane seleziona in diverse regioni italiane. Le posizioni aperte sono per Figure di Front end con ottima conoscenza lingua cinese e Promotori finanziari senior. Per conoscere i dettagli e

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento