Congedo parentale, Zuckerberg in paternità

Congedo parentale, Zuckerberg in paternità
image_pdfimage_print

Mark Zuckerberg in paternità. L’amministratore delegato di Facebook si prenderà due mesi di Congedo parentale dopo che la nascita della figlia. L’annuncio a sorpresa arriva con un messaggio sul social network, nel quale spiega che secondo diversi studi quando i genitori si prendono una pausa dal lavoro per stare con i figli appena nati «è meglio per i figli e per la famiglia». Come era prevedibile la notizia ha subito scatenato dibattiti e polemiche …

Continua la lettura su miowelfare.it

Sull' autore

In collaborazione con Miowelfare.it
In collaborazione con Miowelfare.it 40 posts

In collaborazione con http://miowalfare.it La tua porta di accesso all’insieme di prestazioni, servizi e opportunità assicurati e offerti dal sistema italiano di welfare, sia quello di base che quello integrativo: contrattuale, aziendale, individuale.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Family Audit: lo strumento per valutare il welfare aziendale

Lo strumento in prova per capire se un’azienda è o meno family friendly si chiama Family Audit. Per parlare di conciliazione famiglia-lavoro e per giudicare un’azienda sulla base di questo

La via previdenziale all’occupazione: l’illusione della staffetta generazionale

  di Giulianbo Cazzola La proposta dell’INPS sulle pensioni, pur avendo il merito di “battere un colpo” in un settore a cui è urgente mettere mano, pecca di visione e

I conti dell’Inps, le pensioni italiane e i marziani

Senza bisogno di scomodare il ‘’marziano a Roma’’ di Ennio Flaiano basterebbe che un semplice funzionario, magari addetto agli affari sociali, di un’ambasciata straniera ricevesse l’incarico dal suo governo di

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento