fbpx

Ammessa la cumulabilità degli incentivi ex L. 223 e L 190 in caso di trasformazione a tempo indeterminato del contratto agevolato in mobilità, nel caso in cui volessi anticipare la trasformazione a tempo indeterminato del contratto stipulato ex L. 223 prima della scadenza del termine, potrei godere dello sgravio triennale ex L. 190 o devo necessariamente aspettare la scadenza e poi trasformare?

Ammessa la cumulabilità degli incentivi ex L. 223 e L 190 in caso di trasformazione a tempo indeterminato del contratto agevolato in mobilità, nel caso in cui volessi anticipare la trasformazione a tempo indeterminato del contratto stipulato ex L. 223 prima della scadenza del termine, potrei godere dello sgravio triennale ex L. 190 o devo necessariamente aspettare la scadenza e poi trasformare?

A nostro avviso, lo può fare, purché siano trascorsi almeno sei mesi dalla fine del precedente rapporto a tempo indeterminato.

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 646 posts

Esperto di Diritto del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Dopo aver effettuato un licenziamento per giustificato motivo oggettivo, posso attivare dei tirocini?

  Ho un’azienda in Emilia Romagna. Vorrei sapere se dopo aver effettuato un licenziamento per giustificato motivo oggettivo, posso attivare dei tirocini? In caso di licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Abbiamo intenzione di abilitare dei badge per l’accesso e una telecamera. Quali interventi richiedono un accordo sindacale?

In base alle indicazioni fornite, ritengo che il controllo accessi rientri nel comma 2, dell’articolo 4, della legge 300/70, e non obbliga l’azienda a condividere, con accordo sindacale, detta necessità aziendale

Devo fare una comunicazione obbligatoria di dimissioni al Centro per l’impiego. Come mi comporto se l’ultimo giorno dei 5 a disposizione è un giorno festivo?

Le dimissioni devono essere comunicate al Centro per l’impiego entro 5 giorni dall’evento. Qualora l’ultimo giorno sia festivo, la comunicazione slitta al primo giorno successivo. Se la festività si trova

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento