ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

image_pdfimage_print

Nell’area fiorentina saranno disponibili mille nuovi posti di lavoro in 17 multinazionali e grandi imprese nei prossimi cinque anni. I profili maggiormente richiesti? Ingegneri (progettisti meccanici e analisti termostrutturali), specialisti del web (cloud specialist, cloud security, web marketing specialist) e della logistica, tecnici di cantiere, gestionali e di sviluppo prodotti. E’ stato avviato un progetto pilota di alternanza scuola-lavoro per formare queste figure: attivati 36 percorsi con aziende quali Gucci, Starhotels, Ge-Nuovo Pignone, Sammontana, Menarini.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

COSMETICA ITALIA: DATI FATTURATO GLOBALE

In uno scenario macroeconomico caratterizzato da prospettive di crescita soggette a molteplici fattori di rischio, impatto della Brexit in primis, il 2016 del settore cosmetico si contraddistingue per un generalizzato

FRANCIA, PIU’ DISOCCUPATI

Il tasso di disoccupazione in Francia è aumentato nel terzo trimestre. Lo rivelano i dati dell’ufficio statistico nazionale. L’indice, misurato secondo l’Organizzazione Internazionale del Lavoro, è cresciuto al 10,6% a

Le donne lavorano di più ma solo il 17% dei bambini ha un posto negli asili nido

In Italia è record di donne che lavorano, mai così in alto dal 1977, eppure gli asili nido rimangono vuoti. Le donne italiane sono ancora lontane dagli standard dell’ eurozona

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento