GARANZIA GIOVANI, CHANCE PER 228 MILA

image_pdfimage_print

Continua la crescita del numero di coloro ai quali è stata offerta un’opportunità tra quelle previste da Garanzia Giovani. Al 19 novembre 2015 i presi in caricoerano 537.671, e, tra questi, sono 228.030 quelli cui è stata proposta almeno una misura del programma. Le imprese che possono ospitare ragazze e ragazzi retribuiti da Garanzia Giovani sono 1.561, disponibili ad accogliere 2.317 tirocinanti: quelle che lo assumeranno al termine del periodo potranno beneficiare di incentivi fino a 6 mila euro.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

MINISTERO DELLA DIFESA: BANDO PER LA MARINA MILITARE

Il Ministero della Difesa ha aperto le selezioni, per titoli ed esami, per l’ammissione al 16° corso di 82 Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP) per il conseguimento della nomina

CALABRIA, CONTRASTO AL LAVORO NERO

 Il contrasto all’irregolarità e all’illegalità nei rapporti di lavoro viene fatto attraverso diversi meccanismi che aiutano i datori di lavoro a regolarizzare la propria posizione mentre è possibile per i

LEROY MERLIN ASSUME IN VARIE REGIONI

L’azienda specializzata in prodotti per il bricolage e il fai da te Leroy Merlin, è alla ricerca di personale principalmente per assunzioni a tempo indeterminato e determinato: si cercano sia professionisti esperti in vari

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento