PMI E PROFESSIONI CREANO LAVORO

image_pdfimage_print

In un anno in Europa nell’area delle professioni e delle piccole e medie imprese si è creato 1 milione di posti di lavoro in più. Lo afferma la commissaria europea all’industria e l’imprenditoria, Bienkowska. Secondo la Ue, per combattere la disoccupazione, bisogna creare più opportunità per imprenditori e professionisti e incoraggiare l’innovazione. Rossi,relatore in commissione politiche sociali e lavoro del Comitato delle Regioni, aggiunge: “serve un sistema che rafforzi i centri per l’impiego, definendo standard europei di rilevazione delle capacità e di formazione”.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

ISTAT: DATI RETRIBUZIONI AD APRILE

Ad aprile l’indice delle retribuzioni contrattuali orarie rimane invariato rispetto al mese precedente e aumenta dello 0,6% nei confronti di aprile 2015. Complessivamente, nei primi quattro mesi del 2016 la

HOME RESTAURANT E OCCUPAZIONE

Il fenomeno delle nuove frontiere del gusto, dell’home restaurant e del social eating ormai non è più solo una moda o una passione per aspiranti chef. Secondo il presidente di

CONFSAL SALFI, PERSONALE IMPEGNATO IN 500MILA ACCERTAMENTI FISCALI

“Nella seconda parte del 2015, a pochi mesi dall’introduzione del nuovo regime del patent box, le richieste di adesione presentate dalle imprese ammontano a circa 4.500, di cui 1.200 solo

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento