BOOM AGENZIE DEL LAVORO

image_pdfimage_print

Buone performance delle agenzie per il lavoro.  338 mila rapporti attivati ogni mese, una rilevante parte dei quali riguarda contratti a tempo indeterminato, oltre 22mila fino ad agosto. E’ quanto emerge dai dati più recenti diffusi dall’Osservatorio di Assolavoro, l’associazione che riunisce le agenzie le quali producono l’85% del fatturato della somministrazione di lavoro. E’ anche il segno evidente di un’interessante ripresa del mercato del lavoro, che si manifesta anche attraverso lo strumento della somministrazione.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

2,3 MILIONI GLI OCCUPATI STRANIERI

Due milioni e 300 mila occupati stranieri in Italia contribuiscono alla produzione di circa 123 miliardi di valore aggiunto, pari all’8,8% della ricchezza nazionale. Le percentuali più alte al Nord,

Per le imprese italiane sempre meno fallimenti

Per le imprese italiane la ripresa economica si sta facendo sempre più evidente. Un dato su tutti è la diminuzione delle cessazioni di attività per mancanza di commesse. Anche se

FA DISCUTERE LA STAFFETTA GENERAZIONALE

 I figli al posto dei padri in azienda? Semplice a dirsi, non sempre facile a farsi, anche se se colossi come Luxottica stanno discutendo con i sindacati le modalità possibili

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento