GARANZIA GIOVANI HACK

image_pdfimage_print

Prima maratona hacker per giovani sviluppatori, designer e appassionati di tecnologia iscritti a “Garanzia Giovani”. L’iniziativa sostiene la creatività e mira a trasformare l’utilizzo delle app in un volano per la diffusione di competenze digitali. L’obiettivo, per chi parteciperà a “GaranziaHack”, è la realizzazione di un prototipo di app che sfrutti i dati messi a disposizione dal ministero. C’è tempo fino al 25 novembre per candidarsi. Il 4 dicembre il vincitore otterrà un finanziamento di 10 mila euro per lo sviluppo dell’app.

 

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

JOB ACT, PIACE MA SERVE DI PIU’

Alle aziende la riforma del Jobs Act piace, ma non è sufficiente. È quanto emerge da un’indagine, rivolta ad aziende nazionali e internazionali operanti in Italia, realizzata dallo studio legale

ANSALDOBREDA IN FERROVIE

“Gli operai di AnsaldoBreda possono essere soddisfatti, visto che il governo è riuscito, attraverso Ferrovie dello Stato, a risolvere una situazione che rischiava di diventare brutta per quelle persone che

INPS: DATI CIG MAGGIO

Nel mese di maggio 2016 il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 62,3 milioni, in diminuzione del 5,7% rispetto allo stesso mese del 2015

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento