Rassegna stampa del 12 Novembre 2015

Rassegna stampa del 12 Novembre 2015
image_pdfimage_print

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • “Lavoro cambia per innovazione Aiuti ai redditi”
  • Sud, sgravi più forti a chi assume
  • Nel piano cessioni, investimenti e taglio di 18.200 dipendenti – Nel masterplan 18.200 esuberi in Europa
  • Al via il confronto per il rinnovo – Via al tavolo gomma-plastica
  • Casse, stop a tassazione doppia
  • Pensione di inabilità estesa
  • Incarichi Pa, salta il tetto ai pensionati Fisco, sanatoria solo per i funzionari
  • Italia, una nazione con poco appeal
  • Dal rientro dei capitali al Tesoro già 3,2 miliardi – La voluntary incassa 3,2 miliardi
  • Decontribuzione rafforzata per le assunzioni nel Mezzogiorno – Sud, decontribuzione rafforzata per gli assunti e credito d’imposta
  • Il risveglio del «motore» industriale
  • L’analisi – Il «sostegno» dei mercati al bilancio dello Stato
  • L’editoriale – Investire in innovazione per irrobustire la fiducia
  • L’analisi – Draghi, la City e l’ansia da Brexit

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 15 Settembre 2015

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: I nuovi uffici?

Rassegna stampa del 26 giugno 2014

  Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi.

Rassegna stampa del 9 Gennaio 2018

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Affrontare il

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento