FALSE PARTITE IVA

image_pdfimage_print

Dal 1° gennaio, se si ha un luogo di lavoro fisso, un orario stabilito, si sta a fianco di chi svolge quella mansione  sempre, la persona sarà considerata e trattata come lavoratore dipendente. Lo dice il ministro del Lavoro, Poletti, secondo il quale “se una partita Iva è finta, non sarà più possibile per legge essere un lavoratore autonomo”. L’esponente governativo spiega che nel Jobs Act c’è una distinzione netta tra lavoro autonomo e subordinato, per bonificare quella vasta area grigia che finora è stata molto presente nel nostro Paese.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

ASSUNZIONI AMAZON

Amazon ha fatto 300 nuove assunzioni a tempo indeterminato in Italia durante i primi sei mesi del 2015. Il gigante delle vendite on line ha aperto i suoi uffici nel

Ocse: bene il Jobs Act ma competenze professionali scarse

“Negli ultimi anni, il governo italiano ha messo in atto un insieme di riforme strutturali, compreso il Jobs Act del 2015, che mirano ad affrontare le sfide sull’occupazione”. Queste le

INL: verifica ispettiva sull’effettività dei pagamenti con strumenti tracciabili

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) ha emanato la nota prot. n. 7369 del 10 settembre 2018, con la quale fornisce, ai propri ispettori, ulteriori precisazioni in ordine alle modalità di verifica dell’osservanza

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento