USA, BOOM OCCUPAZIONE

image_pdfimage_print

I posti di lavoro a ottobre negli Usa sono saliti di 271 mila unità, ben oltre le attese. La disoccupazione cala al 5%. “Una crescita mai così forte dal 2000. L’economia americana negli ultimi tre mesi ha creato ben otto milioni di posti”, commenta soddisfatta la Casa Bianca. “La forte crescita dell’occupazione è un’ottima notizia perchè può spingere l’inflazione verso il 2%”, fanno sapere ambienti della Federal Reserve, che fanno capire come la strada verso un rialzo dei tassi dinteresse a dicembre sia spianata.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CIG A POMIGLIANO

Anticipo della cassa integrazione per gli operai dello stabilimento Fca di Pomigliano d’Arco, in seguito ad alcuni problemi di fornitura, secondo fonti sindacali dei metalmeccanici. Il segretario regionale della Fim auto,

REGIONI: PARERE FAVOREVOLE A DDL LAVORO AUTONOMO

Le Regioni hanno espresso un parere favorevole, ma “condizionato”, sul Ddl (collegato alla legge di stabilità 2016) per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire

IN USA SINDACATO FA ADEPTI SU FACEBOOK

Il sindacato americano sperimenta strade nuove per far valere i diritti dei lavoratori e punta con decisione sui social media. E’ quanto ha fatto la United Auto Workers (Uaw, sindacato

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento