USA, BOOM OCCUPAZIONE

image_pdfimage_print

I posti di lavoro a ottobre negli Usa sono saliti di 271 mila unità, ben oltre le attese. La disoccupazione cala al 5%. “Una crescita mai così forte dal 2000. L’economia americana negli ultimi tre mesi ha creato ben otto milioni di posti”, commenta soddisfatta la Casa Bianca. “La forte crescita dell’occupazione è un’ottima notizia perchè può spingere l’inflazione verso il 2%”, fanno sapere ambienti della Federal Reserve, che fanno capire come la strada verso un rialzo dei tassi dinteresse a dicembre sia spianata.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PART TIME AGEVOLATO: PARTE CAMPAGNA INFORMATIVA

Il ministero del Lavoro avvia la campagna di comunicazione istituzionale dedicata al “Part time agevolato”, una misura sperimentale che punta a promuovere un principio di “invecchiamento attivo”, ovvero di uscita

PA, SINDACATI ALLA CAMERA

Un “pensiero speciale” in vista del Natale, da consegnare al presidente del Consiglio. Un messaggio chiaro perchè i lavoratori dei servizi pubblici non si aspettano regali sotto l’albero ma il

RYANAIR ASSUME

Ryanair, la compagnia aerea a basso costo irlandese con sede a Dublino la cui più importante base operativa è l’Aeroporto di Londra-Stansted, ha fissato le date dei prossimi colloqui che

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento