FARMACI, 5 MILA ASSUNTI

image_pdfimage_print

Aumenta, anche grazie al Jobs Act, l’occupazione nel settore farmaceutico: nell’ultimo anno ben 5 mila assunzioni, la metà under 30. E’ anche una conseguenza dell’incremento di investimenti in ricerca del 10% e della produzione  del 6%, trainata dall’export, che cresce dell’8%, con una punta del 13% per i vaccini. 164 fabbriche, 63 mila addetti, di cui il 90% laureati o diplomati, quasi 6 mila ricercatori: sono i numeri che fotografano la realtà delle imprese del farmaco. Che hanno portato l’Italia al secondo posto in Europa, dietro la sola Germania, per valore assoluto della produzione.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CONFSAL VVF, CON TAGLI SI IGNORA SICUREZZA CITTADINI

“In relazione ai pesanti tagli operati da alcune Regioni in sede di stipula delle prime convenzioni Aib, tali da ridurre i fondi in alcuni casi (vedi Puglia) del 60% rispetto

ARUBA ASSUME PER DIVERSI PROFILI E DIVERSE SEDI

Aruba S.p.A., la prima società in Italia per i servizi Web, seleziona, tra gli altri profili, Coordinatore Sviluppatori Kentico, Pre Sales Specialist – ambito C.A, Responsabile del gruppo di esercizio

DONNE ARTIGIANE: CONCORSO PER GIOVANI DESIGNER

Il Movimento Donne artigiane di APA Confartigianato Milano Monza Brianza, Di donne&friends, durante la settimana di Milano Design Week danno vita al concorso ‘Alla luce del sole’ rivolto a giovani designer. Per

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento