SUD: CULTURA CREA LAVORO

image_pdfimage_print

Il settore della cultura nelle regioni meridionali può diventare un’importante occasione di lavoro, se il sostegno pubblico da parte dei Comuni del Sud non viene meno. Negli ultimi anni, infatti, è notevolmente calato, in particolare nelle cinque regioni del Mezzogiorno: se Il comune di Milano investe 139,20 euro per abitante e quello di Firenze 182,90, a Palermo si spendono appena 21,40 euro e a Napoli addirittura16,70. In questo modo, spiega la Cgil, si mettono in ginocchio imprese che sono fonte di lavoro e di sviluppo, oltre che di coesione sociale.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

WALL STREET APRE IN RIALZO, DJ +0,69%

(ANSA) – NEW YORK, 11 GEN – Wall Street comincia la settimana aprendo in rialzo, col Dow Jones che guadagna lo 0,69% e il Nasdaq lo 0,81%. Bene anche l’indice

SERENA SORRENTINO NUOVA SEGRETARIA GENERALE FP CGIL

Serena Sorrentino alla guida della Funzione Pubblica Cgil. Oggi, al termine di una due giorni di Assemblea generale, la categoria dei servizi pubblici della Cgil l’ha eletta segretaria generale, a

PROTESTA POMPIERI

I vigili del fuoco lamentano la grave situazione lavorativa del corpo e domani, in occasione della loro festa nazionale, in tutti i comandi d’Italia, per mostrare il loro malessere, volteranno

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento