LEGALITA’ SUL LAVORO

image_pdfimage_print

Domani a Prato i consulenti del lavoro discuteranno di legalità e prevenzione della corruzione. La città toscana è stata scelta per la gran quantità di aziende irregolari, soprattutto nel comparto tessile, guidate da imprenditori extracomunitari che hanno favorito lavoro nero, evasione fiscale, orari prolungati, luoghi insalubri e permessi di soggiorno scaduti. Saranno illustrati i meccanismi di asseverazione contributiva e retributiva rilasciati alle imprese per certificare la genuinità dei rapporti di lavoro.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

INGEGNERI, ASSUNZIONI IN CRESCITA

La crescita della domanda di assunzioni di ingegneri fa propendere per una risposta positiva alla domanda se la ripresa economica sia in atto o meno. Il Centro studi del Consiglio

Confcommercio: siglata intesa su contratti

I sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno firmato l’accordo sul nuovo modello contrattuale nel terziario con Confcommercio. Sono stati stabiliti criteri di misurazione della rappresentanza non solo per le organizzazioni sindacali,

VIGILI DEL FUOCO: CONAPO, IN ARRIVO 593 ASSUNZIONI STRAORDINARIE

“Via libera della quinta commissione bilancio della Camera dei deputati all’assunzione straordinaria di ulteriori 593 vigili del fuoco. Di questi, 193 saranno assunti mediante finanziamento per il 2016 dell’anticipo del

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento