PALMERI: INCIDENTI LAVORO

image_pdfimage_print

L’emergenza degli incidenti verificatisi negli ultimi giorni nei cantieri campani va fronteggiata diffondendo con continuità la cultura della prevenzione degli infortuni, della sicurezza sul lavoro e del rispetto della legalità. La diffusione di questo approccio deve entrare con forza nelle scuole, nella famiglia, nelle aziende e nella pubblica amministrazione. “Ciascun lavoratore – commenta l’assessore regionale al Lavoro Sonia Palmeri, dopo un incontro con i tecnici ministeriali, dell’Inail e dei carabinieri – affronti la salvaguardia della propria sicurezza come un patrimonio da difendere per sé, per la propria famiglia e per la comunità tutta”.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

MATTARELLA: DISOCCUPAZIONE AL SUD

La disoccupazione che penalizza il Mezzogiorno è una delle ferite sociali più gravi per l’Italia. Ma un rilancio è possibile dopo la lunga crisi economica, scrive il Presidente della Repubblica,

MINISTERO DEL LAVORO: 100 TIROCINI FINALIZZATI ALL’ASSUNZIONE

Opportunità per 100 di tirocini formativi extracurriculari della durata di 6 mesi, anche in “mobilità geografica”, finalizzati all’assunzione con contratto di apprendistato professionalizzante, per giovani iscritti al Programma Garanzia Giovani

ORLANDI: "AL VIA DA OGGI FATTURAZIONE ELETTRONICA TRA PRIVATI"

“Oggi sul nostro sito parte la fatturazione elettronica tra privati. Questo comporterà necessariamente un diverso approccio con il fisco. E’ un programma messo sul sito senza costi né per le

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento