TURISMO CULTURALE

image_pdfimage_print

L’occupazione prima di tutto, ma un lavoro nuovo, non precario, stabile e professionalizzato, che sia il frutto di una nuova stagione di investimenti, materiali e immateriali, sulla cultura e sul turismo. Questo l’obiettivo della campagna Filcams-#JobArt. Un viaggio, partito un anno fa da Lecce, che ora termina a Roma, dopo aver attraversato tutt’Italia:  da Torino a San Miniato, da Urbino a Siracusa, passando per Crotone, tappe scelte per fare il punto sugli investimenti per quel turismo culturale, che è oggi la filiera potenzialmente più capace di creare lavoro per i giovani, e non solo.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

ISTAT: DATI PIL

Nel primo trimestre del 2016 il Pil italiano, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato dello 0,3% rispetto al trimestre precedente e dell’1,0% nei confronti del primo

GIORNATA MONDIALE CONTRO SFRUTTAMENTO DEL LAVORO MINORILE

Domenica 12 giugno si celebra la Giornata mondiale contro il lavoro minorile. L’iniziativa è stata lanciata nel 2002 dall’Organizzazione internazionale del lavoro (Ilo), al fine di tenere alta l’attenzione dell’opinione

OCSE: RIFORME TRAINANO OCCUPAZIONE

Il mercato del lavoro nel nostro Paese migliora perchè sono state fatte riforme importanti, che stanno trainando l’economia. Lo spiega la capo economista dell’Ocse, Catherine Mann, secondo la quale “uno dei

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento