CHANCE A ZOOMARINE

Il gruppo Dolphin Discovery, la multinazionale più grande al mondo che opera nel settore dei delfinari, entra in Europa acquisendo Zoomarine Italia, primo parco a tema marino, l’unico nel nostro Paese membro certificato dell’Alliance of marine mammal parks and aquariums. La significativa esperienza operativa e logistica nella gestione di parchi divertimento del gruppo, che poche settimane fa in Usa ha acquistato il Gulf World  in Florida, consentirà di creare nuove e più promettenti chance di lavoro per giovani e personale specializzato.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

GERMANIA: GIUDICE FERMA SCIOPERO PILOTI

Un tribunale tedesco, al secondo giorno di astensione dal lavoro dei piloti Lufthansa in sciopero, ha ordinato il rientro in attività del personale della compagnia aerea, giudicando illegale lo sciopero perché

PAUSA PRANZO? VAI SUL WEB

Edenred e TripAdvisor lanciano una guida on line per aiutare i lavoratori a scegliere i ristoranti per la pausa pranzo. Da oggi, compaiono recensioni ad hoc sul nuovo portale “dovepranzo.edenred.it”, nato

BOBBA, PUBBLICATE PRIME GRADUATORIE SISTEMA DUALE

Da venerdì 5 febbraio sono pubblicate sul sito di Italia Lavoro le graduatorie dei centri di formazione professionale di nove Regioni e della Provincia autonoma di Trento ammessi alla sperimentazione

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento