LAVORA ALLA NASA A 17 ANNI

image_pdfimage_print

Genio al lavoro. Ha solo 17 anni, eppure ha già conseguito due lauree e lavora alla Nasa. Si chiama Moshe Kai Cavalin, ed è originario della California: ha un curriculum eccezionale. A 11 anni  la prima laurea breve presso un community college, quattro anni dopo arriva la laurea in matematica all’università. E, come se non bastasse, quest’anno si è iscritto ad un Master in Cybersecurity alla Brandeis University  di Boston, mentre lavora nel più grande centro aerospaziale del mondo, dovesi occupa di sviluppare tecnologia per la sorveglianza di aerei e droni.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

FORMAZIONE IN COCA COLA

Coca-Cola Hbc Italia, principale produttore e distributore delle bevande col famoso marchio, raddoppia nello stabilimento di Marcianise le giornate nelle quali la produzione si ferma per fare corsi sui temi

NASPI PER STAGIONALI

Modificare le regole sull’erogazione del nuovo assegno di disoccupazione Naspi, che penalizza i lavoratori stagionali. E’ il messaggio della protesta, svoltasi oggi davanti alla sede della Camera dei Deputati, inscenata

ASSODISTIL COMPIE 70 ANNI

Settanta anni di storia e un futuro tutto da scrivere. AssoDistil, l’associazione italiana dei distillatori, in occasione della sua consueta assembla annuale, ha festeggiato il settantesimo anniversario della sua nascita,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento