LAVORARE NEL BENESSERE

Tutor commerciali, che sono coloro i quali accolgono i potenziali clienti e propongono loro le opportunità di cure e i vari preventivi, nonchè clinic manager per cliniche dentali, ma anche profili di front-office e addetti al web marketing. Sono queste, secondo la multinazionale inglese Page Personnel, le figure più richieste in ambito healthcare e benessere. La retribuzione annua lorda, per il tutor ad esempio, varia in base all’esperienza lavorativa: fino a un anno e mezzo, è pari a 22mila euro, da 18 a 36 mesi sale a 24mila, dopo arriva fino a  26 mila.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Emanuele Imperiali

A cura di : Emanuele Imperiali

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  | Privacy (+) | Contatti (+)