SOMMINISTRAZIONE +21%

image_pdfimage_print

Anche a settembre, il comparto della somministrazione si conferma in salute e prosegue il trend positivo già iniziato nella primavera del 2014, con una crescita tendenziale pari al 21%: questi i dati dell’Osservatorio Assosomm. L’associazione nazionale delle Agenzie per il lavoro mette in evidenza che, non a caso, tra i settori più dinamici primeggia l’industria , seguito a ruota da quello della grande distribuzione organizzata. E l’avvicinarsi delle feste natalizie porterà un nuovo impulso occupazionale in ambiti come gdo, alimentare, ristorazione e retail.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento