Indennità ASpI per i lavoratori sospesi – Circolare n. 27/2015 [Min.Lavoro]

image_pdfimage_print

morbilitàCon la Circolare n. 27/2015 del 20 ottobre, il Ministero del Lavoro fornisce chiarimenti in merito agli aspetti applicativi connessi all’indennità di disoccupazione ASpI per i lavoratori sospesi (articolo 3, comma 17, Legge 28 giugno 2012, n. 92) in seguito all’entrata in vigore, il 24 settembre 2015, del Decreto Legislativo n. 148/2015.
La Direzione Generale degli Ammortizzatori Sociali e I.O. specifica che, per le sospensioni intervenute prima del 24 settembre, l’erogazione del trattamento continuerà sino al 31 dicembre 2015, fermo restando il limite di spesa pari a 20 milioni di euro per l’anno 2015

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Jobs Act : ok del Senato, il ddl lavoro non cambia nei contenuti [testo integrale pdf]

Il disegno di legge delega sul lavoro, il cosiddetto Jobs Act , ha ricevuto il via libera della commissione Lavoro al Senato, dove il testo passa così come è già

INPS: trasformazione domanda di NASpI in domanda di indennità DIS-COLL

L’INPS comunica che le domande di indennità di disoccupazione NASpI erroneamente presentate in luogo di domande di indennità DIS-COLL – e viceversa – possono essere trasformate in domande di DIS-COLL

Sottoscritto Protocollo di intesa per contrastare frodi fiscali e contributive [ Inps e Agenzia Entrate ] 

E’ stato siglato il protocollo d’intesa tra l’Inps e l’Agenzia delle Entrate al fine di contrastare, il fenomeno in crescente aumento, di frodi fiscali e contributive. L’accordo di fondamentale importanza

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento