RICHIESTI LAVORI GREEN JOBS

image_pdfimage_print

Per chi cerca un lavoro, buone notizie dal mondo dei green jobs. Secondo il Rapporto GreenItaly, le figure professionali più richieste  sono: installatore di impianti termici a basso impatto, ingegnere energetico, tecnico meccatronico, ecobrand manager, espertI di acquisti verdi, di demolizione per il recupero dei materiali, di restauro urbano storico, serramentista sostenibile, esperto nella commercializzazione dei prodotti di riciclo, programmatore delle risorse agroforestali, esperto in pedologia, ingegnere ambientale, statistico ambientale e risk manager.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

ALIMENTARISTI ALL’ATTACCO

I sindacati unitari degli alimentaristi giudicano inaccettabile la posizione di Federalimentare nella trattativa per il rinnovo del contratto nazionale che interessa circa 400 mila lavoratori e scadrà a fine novembre.

GARANZIA GIOVANI: PIÙ DI 1 MLN I GIOVANI REGISTRATI

Sono più di 1 milione i giovani che hanno aderito al programma Garanzia Giovani: al 17 marzo gli utenti complessivamente registrati sono 1.004.056, 7.663 in più rispetto alla scorsa settimana,

SI ALLO SMART WORKING

La legge attuativa del Job Act sul lavoro agile è un importante passo avanti, secondo Mariano Corso, responsabile scientifico dell’Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano. Perchè, negli ultimi anni,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento