LA CHIESA PER IL LAVORO

image_pdfimage_print

“Il lavoro non è solo avere una giusta retribuzione, ma è espressione della dignità dell’uomo”. queste le conclusioni del cardinale Agostino Vallini, vicario della diocesi di Roma, durante la presentazione di un progetto di contrasto alla disoccupazione, promosso dalle Acli e dalla Cisl, in collaborazione con la diocesi. Secondo l’alto prelato, bisogna ripensare il modello di sviluppo, sottolineando il ruolo centrale del lavoro come sancito anche dalla Costituzione. L’impegno della Chiesa e di Papa Francesco per l’occupazione è ormai una costante dell’attività evangelica del mondo cattolico.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

POLETTI: "L'ITALIA CHE RIPARTE HA BISOGNO DELLA FORZA E PASSIONE DELLE DONNE"

“L’Italia che riparte ha bisogno della forza, dell’intelligenza e della passione delle sue donne. Buon 8 marzo a tutte”. Così il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, in un videomessaggio in

Unioncamere : fallimenti imprese italiane in calo

Sempre meno imprese stanno portando i libri in tribunale. Tra aprile e giugno 2017, infatti, secondo i dati ufficiali Unioncamere-Infocamere, sono fallite 3.008 imprese, contro le 3.537 del corrispondente periodo

CGIL, PIU’ LAVORO SOLO STAGIONALE

Ben venga la crescita dell’occupazione, ma il numero dei senza lavoro resta drammatico, e ancora non si vede un consolidamento delle assunzioni a tempo indeterminato. Il segretario della Cgil, Susanna

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento