GERMANIA, DISOCCUPATI IN CALO

In calo il numero dei disoccupati in Germania. Ad ottobre i senza lavoro scendono di 5 mila unità a 2 milioni 788 mila, secondo quanto riferisce l’Agenzia federale del lavoro. Il dato è migliore delle stime degli analisti che prevedevano un calo di 4 mila unità. Il tasso di disoccupazione resta invariato al 6,4%, mantenendosi ai minimi dalla riunificazione tedesca. Il rapporto dell’Agenzia evidenzia che il numero dei disoccupati è sceso di 2 mila unità nella parte occidentale del Paese e di 3 mila in quella orientale.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

UE: BANDO PER MEDIATORI EUROPEI

L’UE mette a disposizione tirocini retribuiti per svolgere nelle sedi di Strasburgo e Bruxelles il ruolo di mediatore europeo. Come è specificato sul sito ufficiale, le domande devono essere presentate unitamente alla documentazione

CHIROPRATICI, NO A DECLASSAMENTO CATEGORIA PROFESSIONALE

“Diciamo no al declassamento della chiropratica a professione tecnica”. Così a Labitalia John Williams, presidente dell’Associazione italiana chiropratici, in occasione dell’incontro organizzato oggi a Montecitorio in cui è stata ribadita

PARTE COOP4JOB

Si chiama Coop4job l’ultima iniziativa di Confcooperative contro la disoccupazione giovanile. Il portale del matching tra domanda e offerta di lavoro è stato presentato al ministro Poletti. Coop4Job è il

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento