Rassegna stampa del 29 Ottobre 2015

Rassegna stampa del 29 Ottobre 2015
image_pdfimage_print

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Assunzioni congiunte in agricoltura, via alla comunicazione
  • «Sgravi più alti per chi assume al Sud»
  • Eataly lancia il suo welfare
  • L’irregolarità «pesa» sull’utilizzatore
  • Startup al femminile. Decolla la rete delle donne che vogliono fare impresa
  • “L’Inps rischia di perdere 10 miliardi l’anno”
  • L’analisi – Addio all’etica dell’uomo solo nell’era del passaparola web
  • Donne, corsa alla pensione a 57 anni
  • Welfare e gay, aziende e operai più avanti dei politici
  • Chi non si ferma a Expo
  • Il Fondo monetario «Più autonomia all’Agenzia entrate»
  • Torna la fiducia nella crescita – Torna la fiducia, mai così alta da 13 anni
  • Sud, le Regioni: bonus assunti e sgravi alle pmi
  • Ma sul nostro export pesa la crisi degli emergenti
  • Chi si fida se lo Stato cambia sempre idea?

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 10 Luglio 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Famiglie e

Rassegna stampa del 11 Settembre 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 19 Aprile 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Le università

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento