Rassegna stampa del 28 Ottobre 2015

Rassegna stampa del 28 Ottobre 2015
image_pdfimage_print

A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.

Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Retroscena – Botte, hacker e denunce: guerra nell’Ugl
  • Il Sud tenta il recupero, ma la povertà resiste
  • Apprendistato e alternanza, incentivi fino a 3mila euro
  • Il dipendente deve dimostrare il danno
  • Niente recesso per il no al part time
  • L’allarme su carni e prosciutti mette a rischio 180 mila posti
  • I manager: formazione dei giovani al ko Puglia fanalino di coda nei Paesi Ocse
  • Ricerca. In Italia un milione di bambini poveri
  • Pagamenti alle imprese
  • Occupati e Pil il Sud si muove – Bonus lavoro, export, turismo la miniripresa è iniziata così
  • L’Italia scala 11 posizioni nel «fare impresa» – Italia più competitiva dopo le riforme
  • Nord-Sud, il divario si allarga
  • Poste debutta in Borsa senza «strappi»
  • Investimenti e chance da non perdere – Investimenti esteri e l’occasione da non sprecare
  • L’analisi – Taglio Ires nel 2016 appeso alla «clausola»

Leggi la rassegna stampa

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 24 Luglio 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi.

Rassegna stampa del 22 Marzo 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 15 Novembre 2016

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Neoassunti, sgravi

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento