SICILIA, FLOP GARANZIA GIOVANI

In Sicilia sono 46.306 i tirocini attivati con Garanzia giovani, ma appena 63 le stabilizzazioni, in base ai dati della Cgil. “C’è chi lamenta orari di lavoro improponibili – racconta Andrea Gattuso, del dipartimento Politiche giovanili della Cgil regionale – anche fino a 48 settimanali con turni notturni, chi denuncia il mancato pagamento, e anche chi riferisce di improprie richieste di denaro da parte dell’azienda per l’assicurazione”. Se il trend fosse questo, secondo il sindacato, si confermerebbe che il tirocinio va a vantaggio delle aziende, che, infatti, lo preferiscono all’apprendistato.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Min.Lavoro: Fondo di sostegno per vittime di gravi infortuni sul lavoro

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 12 del 16 gennaio 2017, il Decreto 3 novembre 2016, con la determinazione, per l’esercizio finanziario 2016,

NESSUN REATO PER OMESSO VERSAMENTO CONTRIBUTI PREVIDENZIALI

L’omesso versamento dei contributi previdenziali non è più reato. A chiarirlo la Fondazione Studi dei consulenti del lavoro nella circolare numero 5 del 2016. “Non è più perseguibile penalmente -spiega-

SICUREZZA SUL LAVORO NEL LAZIO

È on-line all’indirizzo http://www.regione.lazio.it/rl_comitato_ssl/ il sito del Comitato Regionale di Coordinamento  per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro del Lazio. Ha il compito di sviluppare progetti operativi