Un primo segno di flessibilità: Pensioni part-time

Un primo segno di flessibilità: Pensioni part-time
image_pdfimage_print

di Raffaele Bonanni
La promessa flessibilità pensionistica è rimasta, almeno per ora, sulla carta e negli annunci del premier e dei suoi ministri.

Un timido, ma significativo, assaggio che qualcosa si possa muovere e smuovere, su questo delicato e decisivo terreno, però, lo abbiamo visto: si tratta del cosiddetto meccanismo del part-time pensione, che abbiamo più volte invocato e che sembra ora poter prendere forma e sostanza…. continua su miowelfare.it 

Continua la lettura su miowelfare.it

Sull' autore

In collaborazione con Miowelfare.it
In collaborazione con Miowelfare.it 40 posts

In collaborazione con http://miowalfare.it La tua porta di accesso all’insieme di prestazioni, servizi e opportunità assicurati e offerti dal sistema italiano di welfare, sia quello di base che quello integrativo: contrattuale, aziendale, individuale.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Ad agosto 800 euro lordi di arretrati per pensioni da 1500 [sentenza Consulta]

Tempo un mese o poco più e ad agosto i pensionati con 1.500 euro lordi di assegno riceveranno circa 800 euro lordi di rimborso, mentre il loro trattamento mensile salirà

Regione Campania, Palmeri: al via i “progetti di attivazione” del Reddito d’inclusione (REI)

Entra in vigore oggi, 1° dicembre, il Reddito d’inclusione, il cosiddetto REI. Si tratta di un nuovo provvedimento per combattere le condizioni di povertà in Italia. A seconda della situazione

Il part-time agevolato pre-pensione punto per punto

Dopo svariate sperimentazioni largamente conclusesi senza successo, la legge di Stabilità per il 2016 ha definito una formula di part-time pre-pensione che presenta alcune caratteristiche innovative, tali da renderla più

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento