36 CONTRATTI DI LAVORO DA RINNOVARE

image_pdfimage_print

Alla fine di settembre la quota dei dipendenti in attesa di rinnovo del contratto è del 38% nel totale dell’economia e del 19,9% nel settore privato. Lo comunica l’Istat: i contratti in attesa di rinnovo sono 36, di cui 15 appartenenti alla pubblica amministrazione. L’attesa del rinnovo per i lavoratori con il contratto scaduto è in media di oltre 57 mesi per l’insieme dei settori e di 40 mesi per quelli del comparto privato. Alla fine di settembre 2015 i contratti collettivi nazionali di lavoro in vigore per la parte economica riguardano il 62% degli occupati dipendenti.

Sull' autore

Emanuele Imperiali
Emanuele Imperiali 717 posts

Giornalista professionista, ha lavorato all’Ansa, Paese Sera e al Mattino, attualmente è editorialista economico del Corriere del Mezzogiorno. Laureato in Giurisprudenza, si è sempre occupato di economia meridionale, con specifica attenzione ai temi del lavoro. Docente alla Scuola di Giornalismo della Rai di Perugia, ha lavorato, dall'agosto 2006 all'agosto 2007, come esperto per il Mezzogiorno nel governo Prodi. Ha scritto il libro “L’Impresa Giovane” sui casi più significativi di autoimprenditorialità e di autoimpiego nel Sud.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

IN 18 MILA PER CRESCERE IN DIGITALE

Al progetto Crescere in Digitale, promosso dal ministero del Lavoro, con Google e Unioncamere, rivolto agli aderenti al programma Garanzia Giovani. sono oltre 18.000 gli iscritti a una settimana dall’avvio.

Inps: +891 mila unità nel saldo assunzioni – cessazioni nel primo semestre

Il saldo assunzioni – cessazioni nel periodo compreso tra gennaio e giugno di quest’anno fa registrare un +891.000, leggermente al di sotto di quello del corrispondente periodo del 2017 (+963.000).

POLETTI: DISOCCUPAZIONE ALL’11,3% SEGNALE DI SPERANZA E FIDUCIA PER IL 2016

“I dati ufficiali dell’Istat ci dicono che la disoccupazione è all’11,3%, ai minimi da tre anni, con una diminuzione di 479.000 disoccupati in un anno; che gli occupati crescono di

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento